CHI SIAMO

“Bisogna prendere una posizione etica in cui la responsabilità è prendersi la responsabilità dell’altro”
(Emanuel Levinas, filosofo)

Clarabella è una cooperativa, ha tanti soci – alcuni lavoratori ed altri volontari – che partecipano attivamente mediante la condivisione di responsabilità nella gestione aziendale.

Clarabella è una cooperativa sociale di inserimento lavorativo, è solidale ed inclusiva e crea occasioni di lavoro per persone con disabilità psichica e fisica.
Clarabella è una cooperativa agricola, si prende cura del suo territorio con coltivazioni biologiche, ne preserva la cultura e sviluppa progetti di accoglienza turistica per diffonderne la conoscenza.

Clarabella è una ONLUS, le sue attività non hanno scopo di lucro ed i profitti realizzati vengono reinvestiti nello sviluppo delle attività.
La nostra esperienza nasce dalla tipica “saggezza” contadina, in base alla quale tutti sono a loro modo abili, quali che siano il livello culturale o le condizioni mentali, perché le piante e gli animali non discriminano nessuno, non si voltano dall’altra parte e crescono sane chiunque le accudisca.

Clarabella è nata il 29 marzo 2002 con l’obiettivo di riqualificare l’area “Ca’ de Pole” di Iseo e di creare un ambiente piacevole, stimolante, sereno, culturalmente e socialmente vivo, idoneo a rivitalizzare ed a connotare in modo positivo il territorio.
Clarabella fa parte del consorzio Cascina Clarabella che comprende altre tre cooperative sociali: Diogene che si occupa degli aspetti socio-sanitari legati alla psichiatria, Dispari che sviluppa servizi per le aziende e gli enti pubblici, I Perinelli che svolge attività agricole a Ponte dell’Olio in provincia di Piacenza.

ADESIONI E COLLABORAZIONI

CONSORZIO CASCINA CLARABELLA
Gruppo di cooperative sociali che si occupano di benessere e salute mentale attraverso la cura, la creazione di opportunità lavorative, l’housing sociale e la socializzazione.
www.consorziocascinaclarabella.it

CONSORZIO VINI FRANCIACORTA
Garantisce e controlla il rispetto della disciplina di produzione del vino Franciacorta.
Attraverso l’Associazione Strada del Franciacorta promuove e sviluppa le potenzialità turistiche della Franciacorta, in particolare legate all’enogastronomia.
http://www.franciacorta.net/it/

RETE AGRICOLTURA SOCIALE LOMBARDIA
Progetto che promuove l’insieme di pratiche che coniugano l’imprenditoria agricola con l’inclusione di persone con disabilità o in situazioni di difficoltà
http://agricolturasocialelombardia.it/

CIBARTISTI
Movimento artistico-culturale che trasforma i prodotti della catena agroalimentare in opere ed installazioni emozionali, che concettualizzano l’unicità dei prodotti made in Italy in forma d’arte con l’obiettivo di esaltarne l’eccellenza visiva e gustativa.
www.cibartisti.it
https://www.facebook.com/cibartisti/

 

TURISMO ETICO

AITR – Associazione italiana turismo responsabile
Si ispira a principi di democrazia ed etica per promuovere il turismo responsabile, sostenibile ed etico al fine di elevare la coscienza e la crescita personale dei cittadini.
AITR insieme ad EARTH e ECOLNET ha creato EQUOTUBE, il primo gift box dedicato al turismo sostenibile
www.aitr.org
www.equotube.it

DESTINAZIONE UMANA
Tour operator che mette al centro dell’attenzione non la destinazione, ma l’incontro.
L’offerta di viaggio prevede 4 temi: la ruralità, il cambiamento, l’innovazione, la spiritualità.
www.destinazioneumana.it

PORTALI TURISTICI

Agriturismo.it
Agriturismo.com
Bedandbreakfast.it
Bedandbreakfast-europe.com
Camperfree.it
Fiab-onlus.it
Matrimonio.com
Matrimonio.it
Tripadvisor.it
Vacanzeanimali.it
Bauwow Italia

RICONOSCIMENTI

12 FEBBRAIO 2016 – OSCAR DELL’ECOTURISMO 2016 – LEGAMBIENTE
Categoria Amici del ClimaVINI PLUS 2015 – A.I.S. LOMBARDIA
4 Rose Camune al Franciacorta Dosaggio Zero Essenza inserito nel catalogo ufficiale dei vini d’eccellenza per Expo

MEDAGLIA D’ORO 2015 – 8° CHALLENGE MILLÉSIME BIO DI MONTPELLIER (FRANCIA)
Premiato il Franciacorta Brut Docg

2014 VINO SLOW – GUIDA SLOW WINE
Franciacorta Brut Docg 2010 “La prova che semplicità non fa rima con banalità: un base tra i migliori assaggiati, minerale, di profonda bevibilità, dal giusto prezzo”

14 FEBBRAIO 2014 – OSCAR DELL’ECOTURISMO 2013 – LEGAMBIENTE
Categoria Ambasciatori del Biologico
“Operatori che oltre a salvaguardare l’ambiente curano il rapporto con il territorio e la natura, diffondono cultura, storia, arte e tradizioni e offrono il miglior Made in Italy agroalimentare”

30 APRILE 2010 – OSCAR GREEN – COLDIRETTI
Premio all’innovazione verde istituito da Coldiretti Giovani Impresa

24 MARZO 2010 – SPIGA D’ORO – REGIONE LOMBARDIA
Riconoscimento per la valenza sociale che ogni giorno questa realtà sa inserire nel proprio progetto produttivo

RASSEGNA STAMPA
Le tante missioni della Clarabella: vino, impegno e biodiversità

  Rubrica SAPORI BRESCIANI di Carlos Mac Adden per Corriere della Sera Brescia del 23-06-2017 La Cooperativa Sociale Agricola Clarabella offre lavoro per persone con disabilità psichica e produce ottimi Franciacorta, vini identitari in poco più di un decennio Accade parlando della Cooperativa Sociale Agricola Clarabella di restare sospesi tra le sue componenti, prima delle

Parco e uliveto al nuovo lido Fosio di Sarnico targato «Clarabella»

  di Sara Venchiarutti per Il Giornale di Brescia del 10-10-2016 È targata «Cascina Clarabella» la sistemazione del lido Fosio, a Sarnico. Giusto in tempo per godersi le ultime temperature miti, la cooperativa- con sede fra Iseo e Corte Franca-ha fissato l’inaugurazione della nuova area sul Sebino per sabato15 ottobre alle 11, d’intesa con l’Amministrazione

Vino
180, un Franciacorta nel nome di Franco Basaglia

  di Carla Ciampalini per Food24 – Il Sole 24 Ore   Nel Parco di San Giovanni a Trieste, dove Franco Basaglia abbatté il muro che separa la cosiddetta normalità dalla follia, la cooperativa sociale Clarabella di Brescia, porta il suo Franciacorta 180, millesimato top di gamma. Il nome onora quella legge, che proprio qui,