Cantina Franciacorta vini DOCG da agricoltura biologica

CLARABELLA FRANCIACORTA
Cuore bio gusto etico

Clarabella aderisce al Consorzio per la tutela del Franciacorta e applica il Disciplinare di produzione dei vini a denominazione di origine controllata e garantita “Franciacorta”

A identificare questo vino, prodotto esclusivamente con il metodo della rifermentazione in bottiglia, è il nome della regione geografica, dove crescono le sue vigne Chardonnay, Pinot Nero e Pinot Bianco.

Una sola espressione – Franciacorta – che definisce un territorio, un metodo di produzione e un vino.

I Franciacorta si presentano generalmente di giallo paglierino con riflessi verdolini o dorati fino a possibili riflessi ramati nella versione Riserva.

Il perlage è fine e persistente, il bouquet con le caratteristiche note della fermentazione in bottiglia, sentori di crosta di pane e di lievito è arricchito da delicate note di agrumi e di frutta secca (mandorla, nocciola, fico bianco secco)rendendone il profilo sensoriale decisamente riconoscibile come prodotto del territorio.

Il sapore è sapido, fresco, fine e armonico.

Visita la cantina

Il punto vendita e degustazione è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12 e dalle ore 14 alle 18. Disponibile anche la sera ed il week end previa prenotazione telefonica.

Per prenotare una visita compila il form o chiama il 348/6818335

LA
FILOSOFIA BIO

Per noi è normale avere rispetto delle vigne come se ne ha delle persone

Clarabella ha scelto il biologico sin da principio perché insito nella sua mission: valorizzare le risorse deboli.

L’agricoltura biologica ha come obiettivo quello di minimizzare il più possibile l’impatto dell’attività umana sull’ambiente, preservando la biodiversità e riducendo l’utilizzo di acqua.

Clarabella ha aderito al progetto di “Monitoraggio e Riduzione delle Emissioni di CO2 in Vitivinicoltura” che, utilizzando il calcolatore ITA.CA. (Italian Wine Carbon Calculator), si prefigge di monitorare il livello di emissioni e il bilancio dell’effetto serra conseguente all’attività vitivinicola sul territorio della Franciacorta. Capofila è il Consorzio Vini Franciacorta, collaboratore scientifico l’Università degli Studi di Milano e i partner sono 21 produttori del territorio.

I VIGNETI

Un’avventura nata con un piccolo vigneto e la passione del nostro socio Aldo. Nel tempo cresciuta grazie all’impegno dei soci e dei lavoratori svantaggiati, che hanno trovato nella vigna opportunità riabilitative e di lavoro. Oggi la produzione vinicola è diventata la nostra attività principale e i nostri vini vantano numerosi riconoscimenti. Gestiamo 10 ettari di terreni vitati con metodo biologico, così suddivisi:

  • vigneto Cascina, 1.65 ettari, piantato nel 2003 interamente Chardonnay
  • vigneto Rodengo Saiano, 1.5 ettari, piantato nel 2006 interamente Chardonnay
  • vigneto Rovato (Casa Cantù), 1.5 ettari, di cui 7000 mq a Pinot nero e 8000 mq a Chardonnay, piantato nel 2006
  • vigneto Chicco, 4,43 ettari, interamente Chardonnay piantato nel 2009
  • vigneto rosso 0.5 ettari, piantato nel 2005 si compone di 40% Cabernet Sauvignon, 40% Merlot, 10% Barbera, 10% Nebbiolo

Puoi degustare i vini Clarabella Franciacorta nella nostra cantina, in compagnia di Alessandro

Cascina Clarabella
Compila il modulo per prenotare. La prenotazione non è confermata finché non ricevi conferma dal nostro personale. Sarai ricontattato al più presto! I campi contrassegnati con asterisco (*) sono necessari.