Liscio come l’Olio

Obiettivi

Con questo percorso didattico Cascina Clarabella si propone di creare tra i giovanissimi la cultura per l’olio extravergine di oliva. Con un gioco di ruoli affascinante e divertente, per poche ore gli ospiti si trasformano in veri e propri olivicoltori: raccolgono le olive, le trasportano e le frangono fino a produrre l’olio. Gli obiettivi perseguiti sono: illustrare la filiera di questo alimento così pregiato, educare al rispetto per i doni della terra, sensibilizzare all’importanza ecologica e sociale dell’agricoltura, educare al consumo responsabile.

Destinatari

Scuole primarie e secondarie di primo grado, con semplici accorgimenti anche scuole secondarie di secondo grado, adolescenti, adulti e anziani.

Programma attività

I tempi e le modalità di svolgimento del percorso dovrebbero approssimativamente svilupparsi secondo lo schema seguente, tuttavia potrebbero essere condizionati dalla stagione, dai cicli biologici dell’ulivo e dalle condizioni meteorologiche.
Il programma effettivo verrà di volta in volta concordato con il personale docente.

 

Attività Durata
Accoglienza e presentazioni 30′
Visita all’uliveto (Biologia della olivo, organizzazione dell’uliveto, le lavorazioni in campo, gli attrezzi dell’olivicoltore, prove pratiche di raccolta delle olive o di potatura). 60′
Visita al frantoio (organizzazione e attrezzatura del frantoio, i processi della frangitura, biologia dell’olio, prove pratiche di frangitura). 30′
Passeggiata nel parco con esemplari di olivi di diverse varietà 30′
Degustazione degli oli 20′
Stagioni

Questo percorso può essere svolto con ottimi risultati durante tutto l’anno, tuttavia si esprime pienamente solo durante il periodo della raccolta delle olive e della produzione dell’olio che generalmente si compie nei mesi di ottobre e novembre.

Consigli

È necessario che i bambini indossino un abbigliamento adeguato infatti, nonostante tutte le precauzioni, durante le attività si sporcano inesorabilmente.

Ulteriori indicazioni

Le attività legate a questo percorso didattico non si svolgono presso la sede centrale della Cascina Clarabella in Iseo, ma ad alcuni chilometri di distanza presso il complesso denominato “Cascina ex Damiani” nel comune di Rodengo Saiano, dove sorgono il frantoio e l’uliveto.