fbpx

In Cascina Clarabella Raul Montanari presenta il vizio della solitudine

Giovedì 5 agosto in Cascina Clarabella a Corte Franca Raul Montanari presenta Il Vizio della solitudine, Baldini+Castoldi.

Alle ore 18.30, nel bellissimo parco dell’agricola sociale onlus  in via Enrico Mattei, lo scrittore milanese originario del Lago d’Iseo racconta il suo ultimo romanzo, una storia avvincente che parla del rapporto tra legalità e giustizia, di amore, paura, nostalgia e di solitudine.
Il romanzo (il 17esimo) è l’ultimo dei suoi successi editoriali e molti dei suoi estimatori lo giudicano il suo libro più bello.

Il protagonista, Ennio Guarneri, è un ex ispettore di polizia cacciato per i suoi metodi poco ortodossi. Ritiratosi a vivere una vita appartata e senza amici, rimane coinvolto nelle trame di una misteriosa organizzazione segreta che lo costringe a esplorare la parte più oscura di se stesso. Attorno a lui ruotano Ric Velardi (personaggio amatissimo dai lettori), la vecchia maestra Girelli e l’intrigante Greta.

Mentre si ascolta si gustano l’aperitivo gourmet del Centottanta Cantina&Cucina e il Franciacorta della cooperativa agricola sociale Clarabella. 15 euro, prenotazioni a clarabella@cascinaclarabella.it.

Al termine è previsto il firma copie in collaborazione con La Libreria di Iseo.

La serata fa parte della rassegna “Parole tra i filari”, aperitivi culturali in Cascina Clarabella.

Raul Montanari è scrittore, traduttore e direttore di una delle scuole di scrittura creativa tra le più quotate in Italia. Ha pubblicato 23 libri fra romanzi, saggi e libri di racconti. Fra i più noti, i romanzi La perfezione (1994/2019, premio Linea d’Ombra), Chiudi gli occhi (2004), L’esistenza di dio (2006), La prima notte (2008), Strane cose, domani (2009, Premio Bari, Premio Siderno e Premio Strega Giovani), Il regno degli amici (2015, premio Vigevano, finalista premio Scerbanenco), La vita finora (2018, premio Provincia in giallo), La seconda porta (2019) e il saggio Il Cristo zen (2012, di prossima ripubblicazione per Baldini+Castoldi).

Ha firmato opere teatrali, sceneggiature e importanti traduzioni dalle lingue classiche e moderne, da Sofocle a Shakespeare, da Poe a Cormac McCarthy.

“Nei miei romanzi – dice – racconto storie straordinarie che capitano a persone normalissime”.

Clarabella è una cooperativa agricola sociale che realizza inclusione lavorativa di persone con fragilità.

 

LA LOCANDINA